Piattaforme trading

piattaformetrading.euPiattaforme Trading

MQL5 e Mac: segnali e market per metatrader con Wine

Mql5 e Mac non sembrano andare d’accordo in alcun modo, e se a questa doppia M aggiungiamo la terza, Metatrader possiamo esserne sicuri. Purtroppo ad oggi sebbene si possibile installare la piattaforma di trading Metatrader  (sia MT4 che MT5) sul Mac, non è tuttavia ancora possibile avere accesso con essa al mercato di MQL5.

Molti utenti Mac hanno installato la MT4 o la MT5 senza problemi utilizzando il Wine che si installa facilmente tramite il PlayOnMac. La piattaforma funziona benissimo, è veloce e per chi fa trading come me, non ci possiamo lamentare. I problemi nascono quando vogliamo andare su un marketplace per trader come MQL5 e vogliamo provare ad acquistare un servizio di segnali piuttosto che un EA o un utility per la MT4 o la MT5. Non c’è verso. C’è incompatibilità tra MQL5 e la Metatrader per MAC. All’atto dell’acquisto il sistema ci chiede di indicare quale piattaforma di trading vogliamo utilizzare e non ci viene permesso, a noi utenti Mac di indicare la nostra Metatrader.

Più volte ho chiesto al servizio assistenza di MQL5 se c’era possibilità di acquistare i servizi offerti con una Metatrader su un Mac e la risposta è stata sempre la stessa: No, non è possibile.

Un problema che trovo assurdo, così come è assurdo che non esiste ancora una Metatrader realizzata apposta per Mac.

Ad ogni modo, vi terrò aggiornati su eventuali novità che riguardano questa problematica che oggi riguarda moltissimi trader, praticamente tutti quelli che utilizzano un Mac.

Escamotage: per adesso l’unico trucco per abbonarsi ai segnali con un Mac è quello di farlo attraverso un PC Windows, collegando l’account della propria MT4 o MT5. Poi, in automatico quando si lancerà la piattaforma dal Mac, l’abbonamento dei segnali risulterà attivo e quindi sarà possibile utilizzarlo.