Home / Strategie di trading / Strategia del breakout sulla resistenza

Strategia del breakout sulla resistenza

Grazie a questa strategia di trading illustrataci dal trader OB60 andremo a vedere come possiamo comportarci in presenza di questa particolare configurazione del mercato.

strategia del breakout

Strategia di trading: “breakout sulla resistenza”

Nell’immagine qui sopra potete osservare come la coppia di valute GBPUSD in un time frame a 4 ore stia affrontando una sostenuta fase di rally con continui breakout delle resistenze indicate dalle linee verdi. Praticamente, ogni qual volta va a sbattere su una resistenza, dopo qualche “colpo” la sfonda e scappa via al rialzo. Quello che in tempo reale viene visto nel video è come siamo prossimi a sfondare un altra resistenza, la terza indicata nel chart e quindi quali sono i preparativi che un trader può fare per essere appunto pronto a sfruttare l’occasione.

Se abbiamo tempo per stare avanti al grafico allora possiamo sfruttare il momento opportuno del breakout per entrare long, anche se è sempre meglio impostare un ordine di buy-stop in corrispondenza della resistenza indicata, per essere ancor più tranquilli magari un pochino più sopra. Quest’ordine pendente può essere poi sostenuto da uno stop loss in corrispondenza del valore inferiore della fascia rossa indicata nell’immagine e da un take profit in corrispondenza della linea rossa tratteggiata che rappresenta un altra importante resistenza sulla quale potrebbe andare a sbattere il prezzo. Il rapporto tra take profit e stop loss è di 1:5 e quindi potrebbe essere un operazione molto profittevole perché potrebbe permetterci di guadagnare molti pips a fronte di un rischio calcolato abbastanza basso. Se poi il prezzo si muove subito nella direzione da noi preventivata possiamo tranquillamente metterci a break even ovvero spostare il nostro stop loss al livello di apertura del trade e quindi eseguire questa operazione praticamente a rischio zero.

Il video che segue potrà di sicuro aiutarvi a comprendere meglio questa strategia

Le operazioni le andremo ad aprire magari direttamente sulla metatrader impostando un ordine pendente buy-stop così come indicato in precedenza. Il discorso che faccio per quanto riguarda il broker è quello di scegliere un broker che possibilmente tuteli il nostro conto dalle negatività e questo lo consiglio principalmente ai principianti. Così facendo non potremmo rischiare di perdere più di quello che abbiamo sul conto e se abbiamo l’abitudine di prelevare i soldi dal nostro conto lasciando una base minima per fare trading allora limiteremo ulteriormente il nostro rischio nella nostra attività imprenditoriale di trading online.

Pertanto i nostri broker consigliati sono: Plus500 ,  XM.com , 24FX.com , Roboforex.com .

Vi anticipo che abbiamo in programma la possibilità di condividere la nostra operatività in tempo reale attraverso la piattaforma per trader mql5 in modo tale da permettere a chiunque ne abbia voglia di seguirci in modo automatico copiando tutte le nostre operazioni di trading tramite un abbonamento mensile che molto probabilmente sarà con un costo estremamente basso. Questa potrebbe essere una buona scelta soprattutto per chi vuole imparare a capire come e quando apriamo le nostre operazioni di trading. Ovviamente se vedete che i nostri risultati vi soddisfano e vi piacerebbe replicarli allora vi abbonerete altrimenti no.

Ad ogni modo, quando si palesa l’opportunità di spiegare una buona strategia di trading saremo sempre pronti a condividerla gratuitamente su questo sito.

Buon trading a tutti.

… il giorno dopo …

L’immagine che segue mostra quanto è accaduto nella notte.

risultato della strategia del breakout sulla resistenza

Come vedete tutte le nostre proiezioni sono state ampiamente rispettate e abbiamo potuto chiudere la nostra operazione in profitto e senza rischiare nulla dal momento in cui è avvenuto il breakout.

Sono stati tanti i ringraziamenti delle persone che ci hanno seguito e questo mi fa molto piacere perché oltre a trarre profitto noi stessi, siamo riusciti a far guadagnare anche tutti coloro che hanno deciso di seguire la nostra operatività.

A presto.

This website is not part of Facebook or Facebook Inc. Additionally, this website is not endorsed by Facebook in any way, Facebook is a trademark of Facebook Inc.