Home / cTrader: recensione piattaforma di trading

cTrader: recensione piattaforma di trading

cTrader: se la conosci te ne innamori subito e non la abbandonerai più

Trader piattaforma di tradingLa piattaforma cTrader è senza ombra di dubbio una delle piattaforme trading migliore che esista. È disponibile sia in versione desktop per windows e quindi scaricabile sul proprio pc che in versione web estremamente funzionale e molto ben fatta. Esistono poi anche le versioni mobile per iOS e Android.

Quante volte hai provato a fare trading ma la piattaforma utilizzata molto spesso ti ha fatto ritardare un ingresso nel mercato o posticipare una chiusura per via del fatto che l’apertura e la chiusura di un ordine con stop loss, take profit e impostazione della size è una procedura un pò macchinosa? A me più volte e devo dire che non di rado mi sono inca…to proprio per questo motivo.

Prova la demo della piattaforma cTrader

Da quando ho conosciuto la cTrader adesso non ho più di questi problemi. Ogni operazione che vado ad eseguire è estremamente semplice da gestire e nel video tutorial che segue ti renderai conto di quante imperdibili funzionalità offre questa piattaforma al punto tale che una volta che ti ci abituerai davvero non ne potrai fare a meno.

È indubbiamente una delle mie preferite e soprattutto è estremamente idonea per i principianti che ancora non hanno dimestichezza con gli importi da investire e sulla gestione del rischio che intendono assumere per ogni trade. 

Ho preparato un video tutorial sulla cTrader nel quale spiego come è articolata questa spettacolare piattaforma di trading e quali sono le funzioni base che possiamo trovare su cTrader che la rendono davvero unica.

Video tutorial cTrader

La recensione che ho fatto è relativa alla cTrader Web, praticamente quella che non va installata sul computer ma che gira tramite browser.

Spettacolare non è vero?

Non sembra un applicazione web based, ma sembra a tutti gli effetti un app scaricata. 

Benissimo, adesso veniamo a noi e andiamo ad evidenziare i punti salienti di questa piattaforma e andiamo a spiegare perché è davvero così unica e sorprendente.

Prima di tutto vediamo uno specchietto in alto al centro che ci permette di aprire gli ordini anche con un click.

cTrader: inserimento ordini

Subito vediamo oltre ai due pulsanti di ingresso a mercato (Buy e Sell per un ingresso rispettivamente Long  o Short), semplicemente passandoci sopra con il mouse anche il pulsantino per indicare la size del nostro trade ovvero quanti lotti, mini lotti o micro lotti vogliamo tradare. 

Per ogni size ci viene indicato:

  1. valore del pip
  2. livello di prezzo per il buy
  3. livello di prezzo per il sell
  4. commissione richiesta
  5. margini richiesto per il buy o per il sell
  6. margine disponibile

Sono informazioni importantissime che ogni trader dovrebbe sapere prima di aprire una qualsiasi operazione e che molto spesso sulle altre piattaforme di trading devono essere calcolate manualmente. Qui sai tutto subito. 

È fondamentale conoscere, in base alla size di ingresso scelta,  quanto è il valore di ogni singolo pip, quale è la commissione che si va a pagare per l’eseguito, di quale margine dobbiamo disporre per aprire quel determinato trade. 

Come piazzare un ordine con la Trader

Piazzare un ordine con la cTrader è davvero semplice. Se vogliamo eseguire un ordine a mercato basterà cliccare sul pulsante Buy o Sell in alto al centro del grafico.

Ordini pendenti con la Trader

Se vogliamo invece eseguire un ordine pendente (sell o buy stop oppure sell o buy limit, oppure sell stop limit o buy stop limit) basterà cliccare semplicemente con il tasto destro del mouse sul livello desiderato e dal menu che si apre andare a scegliere l’opzione desiderata. 

Una volta apparsa sul grafico, possiamo semplicemente trascinarla per andare eventualmente a modificare il livello scelto. 

Una volta aperto un ordine, sia esso a mercato che pendente, sul livello dell’ordine appaiono due linguette da poter trascinare sul grafico, una TP per impostare il take profit e una SL per impostare lo Stop Loss. 

Inutile dire che tali livelli possono essere impostati anche prima di immettere l’ordine qualora si decidesse di farlo direttamente attraverso lo specchietto “Nuovo ordine”.

Importantissimo, nel momento in cui si va a trascinare un TP o un SL è possibile sapere quanto è il valore in euro che si rischia di perdere (in caso di SL) o di guadagnare (in caso di TP) oltre al numero di pips. 

cTrader: stop loss e take profit

Questi piccoli ma essenziali accorgimenti rendono questa piattaforma estremamente valida sia per i professionisti ma soprattutto per i principianti che su altre piattaforme tendono ad ignorare queste informazioni che invece fanno la differenza quando si fa trading.

Ogni ordine, ogni stop loss, ogni take profit può essere cancellato sia dal relativo specchietto degli ordini presente nella parte bassa della piattaforma che direttamente sul grafico cliccando sulla x.

Un altro aspetto che rende davvero unica questa piattaforma è il timing delle candele. Sotto ogni candela, nella parte bassa del grafico, è presente un countdown che indica quando una candela si completerà. Un altra informazione davvero utilissima.

Ma veniamo adesso a delle funzioni che mi hanno fatto innamorare di questa piattaforma.

Passando il mouse sul grafico direttamente sul livello del prezzo appaiono immediatamente 4 pulsanti.

Uno è la x, un altro è il raddoppia, un altro è l’inverti e un altro ancora è la protezione avanzata.

cTrader: opzioni trade

Ma vediamo di capire bene cosa sono:

  • x : serve per chiudere immediatamente l’operazione
  • il raddoppia: serve per eseguire immediatamente un nuovo ordine di uguale entità del primo ma al livello di presso attuale. 
  • inverti: ti va a chiudere immediatamente l’operazione attuale e te ne apre un altra uguale e contraria alla precedente.
  • protezione avanzata: questa è davvero fantastica. Ti apre uno specchietto nel quale puoi indicare fino a 4 livelli di uscita in take profit e per ognuno di essi puoi andare a indicare quanta size chiudere al raggiungimento di ognuno dei quattro livelli. In più puoi andare ad impostare dopo quanti pips il sistema in automatico di deve spostare lo stop loss a break even. Una volta piazzate queste protezioni lo specchietto verrà chiuso e vedrai questi livelli direttamente sul grafico e il bello è che potrai andarli a trascinare per modificarli ulteriormente e tra l’altro in modo estremamente rapido. 

Tra le altre cose hai a disposizione il Depth of Market, ovvero il book del mercato, tutta una serie di strumenti per disegnare trend line, supporti, resistenze, livelli di fibonacci, forchette di Andrew, rettangoli, triangoli, cerchi e molto altro.

Puoi scegliere tra candele giapponesi, heikin ashi, linee, istogrammi.

Poi c’è la campanella che in modo estremamente semplice ti permette di inserire gli alerts ai livelli di prezzo che vuoi, andandoli ad inserire anche in questo caso direttamente sul grafico. 

Autochartist

La cTrader presenta al suo interno uno strumento formidabile, l’Autochartsit. Si tratta di un robot che analizza automaticamente i mercati 24 ore su 24 e ti segnala quando si sta sviluppando un importante figura di analisi tecnica andandoti ad indicare come poterla sfruttare. Ti dice tutto. Ti indica l’asset sul quale si sta sviluppando, ti mostra in quale time frame si sta sviluppando questa figura e ti riporta un disegno del grafico ben dettagliato. Ti indica dove entrare e dove uscire.

Questi che seguono sono solo alcuni dei pattern che individua e prontamente ti segnala. Poi sarai tu a decidere eventualmente se seguirlo o meno.

Le figure che generalmente segnala l’autochartist sono:

  • Il triangolo
  • Il triangolo ascendente
  • Il triangolo discendente
  • Il canale rialzista o ribassist (channel)
  • Il cuneo crescente (rising wedge)
  • Il cuneo discendente (falling wedge)
  • La bandiera (pennant)

Quindi anche chi non sa fare analisi tecnica, può avere l’autochartist come supporto che tra l’altro può diventare una sorta di insegnante che ci spiega come sta avolvendo il mercato da un punto di vista analitico e da esso, si possono apprendere davvero tante informazioni che contribuiranno alla formazione personale nel trading.

Conclusioni

In conclusione posso dirti che la cTrader è diventata la mia piattaforma di trading preferita e se anche tu vuoi provarla allora …

Prova la demo della piattaforma cTrader

Questa piattaforma è proposta dal famosissimo e pluripremiato broker IC Markets, regolamentato in Australia, sicuro ed affidabile ma senza regolamentazione europea. Il fatto di essere un broker NO ESMA non lo rende di certo meno affidabile di altri broker ESMA.

Io personalmente lo preferisco e lo considero uno dei migliori broker al mondo.

Ripeto, da quando ho incontrato la cTrader, non la ho più abbandonata perché è forse la miglior partner per la nostra attività imprenditoriale di Trader.

 

 

cTrader: se la conosci te ne innamori subito e non la abbandonerai più La piattaforma cTrader è senza ombra di dubbio una delle piattaforme trading migliore che esista. È disponibile sia in versione desktop per windows e quindi scaricabile sul proprio pc che in versione web estremamente funzionale e molto ben fatta. Esistono poi anche le versioni mobile per iOS e Android. Quante volte hai provato a fare trading ma la piattaforma utilizzata molto spesso ti ha fatto ritardare un ingresso nel mercato o posticipare una chiusura per via del fatto che l'apertura e la chiusura di un ordine con…

Score

GLOBALE

Voto Utenti : 4.73 ( 4 voti)
This website is not part of Facebook or Facebook Inc. Additionally, this website is not endorsed by Facebook in any way, Facebook is a trademark of Facebook Inc.