Home / Criptovalute: trading, wallet ed exchange / bitfinex margin trading: impariamo ad usarlo

bitfinex margin trading: impariamo ad usarlo

L’exchange di criptovalute Bitfinex (clicca qui per leggere cosa è bitfinex) oltre a permettere di operare come un semplice exchange, permette di investire anche con il margin trading, ovvero come se fosse un broker ma con vantaggi notevoli.

Investendo su Bitfinex come margin trading (e non come exchange) disporremo di un capitale pari a 3,3 volte il nostro capitale realmente disponibile sulla piattaforma, in altre parole, investiremo con una leva 1:3,3. Attenzione stiamo parlando di criptovalute, una leva di 3,3 permette di ottenere ampie oscillazioni sul capitale, non crediate che sia troppo piccola per operare. Già si riescono ad ottenere utilizzando la modalità exchange variazioni di prezzo di tutto rispetto figuriamoci con una leva del genere. Vi garantisco che in breve tempo anche pochi minuti, si riescono ad ottenere interessantissimi profitti o perdite, che possono incidere sul vostro capitale con una percentuale anche a due cifre.

Il concetto di leva nel margin trading di bitfinex

Chiariamo bene questo argomento. Non è che la piattaforma ci regala dei soldi permettendoci di operare invece che con il nostro capitale, con un capitale più che triplicato altrimenti lo preleveremo subito senza neanche investire. Quello che la piattaforma fa è semplicemente metterci a disposizione per i nostri investimenti un capitale maggiore da investire prestandoci dei soldi ad un determinato costo ovviamente. In realtà non è neanche bitfinex che ci presta i soldi, ma gli utenti di bitfinex che hanno deciso di mettere a disposizione i propri soldi (funding) e guadagnare non facendo trading ma prestando i loro soldi ricevendo in cambio delle piccole commissioni.  Le commissioni che paghiamo per operare in margin trading con leva 1:3,3 sono bassissime, molto più basse di quelle che normalmente richiede un normale broker. Tali commissioni però sono in funzione del tempo, più tempo teniamo aperte le nostre posizioni e più saranno alte le commissioni che pagheremo, ma vi ripeto si tratta di pochi centesimi di dollaro. che in diversi giorni possono diventare 1 dollaro, 2 dollari, e così via.

Quello che mi preme sottolineare è che chi fa trading di criptovalute in margin trading con bitfinex, disponendo di importi anche notevolmente inferiori al bitcoin, può tranquillamente trascurare le commissioni nel bilancio totale dell’investimento, perché rispetto ad esso costituiscono davvero un importo minimo.

Quello che invece vorrei mettere in evidenza è che anche disponendo di bitcoin (o frazioni di esso) nell’exchange, quando si trasferiscono nel margin trading è possibile investire in Long o in Short su qualsiasi asset messo a disposizione da bitfinex.

Esempio di margin trading

Per esempio, se noi nell’exchange disponiamo di 0.50 btc e li trasferiamo dall’exchange al margin trading potremmo cominciare da subito a disporre di più di 1.5 bitcoin (per la leva vista prima a 3,3) e potremmo anche investirli per intero, o per la quantità che desideriamo, entrando short (o long) su Iota/Ethereum piuttosto che su Monero/USD o qualsiasi altra coppia messa a disposizione dalla piattaforma.

Questo appena descritto è un grande vantaggio in quanto possiamo fare trading su qualsiasi coppia di criptovalute come se fossimo su un broker forex ma con commissioni estremamente ridotte. In questo modo ci potremmo concentrare solo nel trovare il modo migliore per far fruttare i nostri investimenti senza il timore che gran parte di essi se ne andranno con assurdi spread e/o esagerate commissioni che rappresentano il primo freno soprattutto per un trader alle prime armi.

Per operare in margin trading, ovvero per trasferire i propri soldi disponibili dalla piattaforma exchange al margin trading non dovrete fare altro che seguire la seguente procedura.

Andate nello specchietto di destra “Balances”

bitfinex bilancio

Cliccate su BTC se disponete nel exchange di Bitcoin, o su un altra criptovaluta.

Vi apparirà la seguente schermata:

bitfinex trasferisci bitcoin

Cliccate quindi su “Transfer BTC” (o la relativa valuta di cui disponete).

Vi si aprirà quindi la seguente schermata:

Selezione la sorgente da trasferire

Qui vi viene chiesto di cliccare sulla sorgente da trasferire e voi cliccherete sull’importo disponibile nella criptovaluta che avete nella “colonna exchange”, per esempio sull’importo del BTC. Dopo vi verrà chiesto di cliccare la destinazione e voi cliccherete nella “colonna margin” sulla riga della relativa criptovaluta, nell’esempio il btc.

Istantaneamente vi verranno trasferiti si vostri soldi dalla modalità exchange alla modalità margin in modo che potrete operare liberamente come se vi trovasse su un broker forex ma con i vantaggi su elencati.

Quando poi vorrete togliere i vostri soldi dal margin e ripassarli all’exchange dovrete fare la stessa identica cosa fatta prima solo che come sorgente cliccherete sull’importo presente in margin e come destinazione su quello relativo nella colonna dell’exchange. Davvero molto semplice!

INVITO A BITFINEX: 10% di sconto per il primo mese di investimenti

Trader

x

Check Also

Tokenstars ACE

ICO TokenStars: Criptovaluta che assegna Token alle persone

Questa ICO è davvero interessante. Un progetto innovativo il cui obiettivo è quello di dare un valore alle persone assegnando loro dei token, gli ACE. Si definiscono come la prima agenzia di gestione di talenti basata sulla blockchain. Una ICO ...